“Mi sentivo uno schifo”, Aurora Ramazzotti a cuore aperto con i fan: il dettaglio sul suo passato

Aurora Ramazzotti si è lasciata andare a uno sfogo sui social, ha condiviso con i suoi followers un pensiero importante. 

I momenti di sconforto e stanchezza capitano a tutti, anche ad Aurora Ramazzotti. La figlia di Eros e Michelle Hunziker sembra essere particolarmente stanca e così ha voluto condividere con chi la segue quello che sta accadendo.

sfogo aurora ramazzotti
Lo sfogo di Aurora Ramazzotti con i suoi fan – Screenshot IG @Therealauroragram – zak-site.com

La giovane madre è molto attiva sui social, dove condivide non solo cose divertenti e piacevoli, ma anche le debolezze e le sensazioni che sente. Questa volta ha reso noto anche un dettaglio del suo passato.

Aurora Ramazzotti, lo sfogo sui social e il racconto sul passato

Aurora Ramazzotti da quando è diventata madre condivide spesso sui social le sensazioni che le sta dando la maternità. Questa volta ha praticamente avuto uno sfogo sulla sua stanchezza e l’assenza di sonno che sta vivendo.

racconto aurora ramazzotti
Il racconto di Aurora Ramazzotti – Screenshot IG @Therealauroragram – zak-site.com

Ha pubblicato una sua immagine con l’aria assonnata e ha ricordato i tempi in cui credeva di essere stanca dopo aver dormito anche dieci ore in una notte. Cosa che per una madre resta un lontano miraggio. Poi ha concluso confessando un aneddoto sul passato di quando stava alle scuole medie e si sentiva uno schifo.

Ha spiegato che se ripensa ai tempi in cui pensava di essere stanca, quando dunque non lo era, tornerebbe indietro solo per darsi uno schiaffo. A giudicare dalle parole di Aurora pare che stia vivendo un momento di forte stanchezza. Con i bambini piccoli può capitare di dormire poco. Soprattutto nel periodo in cui compaiono i primi dentini che fanno soffrire tanto il piccolino, a tal punto da non riuscire a dormire.

Cesare oggi ha nove mesi, dunque, è ancora molto piccolo. Per questo Aurora è probabile che stia avendo a che fare con sveglie notturne frequenti che non la fanno dormire quanto vorrebbe. È una sensazione che vivono molte neo mamme: dedicarsi ai figli, soprattutto se la notte non si dorme, crea una grande stanchezza. Ma nelle storie successive Aurora ha anche spiegato che quando le prendono i momenti di sconforto, sentendo di non farcela, si ricorda che ‘gli anni sono corti’, ovvero il tempo passa e i bambini crescono velocemente. Ci sarà un momento, infatti, in cui tutta questa fase le mancherà molto e consapevole di questo, si fa passare ogni momento di sconforto che può coglierla, specialmente quando è stanca.

Impostazioni privacy